In tutti i paesi democratici i governi passano e lo Stato rimane. Ma che cosa rimane dello Stato?
Rimane proprio il senso dello Stato che si crea in quello spazio neutro che non appartiene ai partiti, ma si esprime attraverso quelle regole generali nelle quali tutti si identificano e danno vita alla comunità. E la comunità poi, a sua volta, mette in moto il ricambio. Questo spazio neutro è fatto di solidarietà, unione, senso civico, uguaglianza, giustizia sociale.
Quando non occupato dalla comunità, quello spazio neutro viene rubato da classi politiche eterne, da lobby, da gruppi, dove ognuno fa passare per interesse pubblico il proprio, alle spalle e sulle spalle dei cittadini, soprattutto delle giovani generazioni.
Allora, da dove si ricomincia? Dalle cose normali, come amministrare avendo come interesse quello dei cittadini. E l’unico modo, oggi, per raggiungere tale obiettivo, è che siano i cittadini stessi ad amministrare. La comunità deve riprendersi quello spazio.
L’unica forza politica che accoglie i cittadini è il movimento 5 stelle. I partiti sono lobby aperte solo ai soliti pochi, che puntualmente si ripresentano all’elettorato inneggiando al cambiamento. Eppure sono sempre gli stessi. Fanno i sindaci e poi vogliono rifare i sindaci. Fanno i sindaci e poi vogliono fare i deputati regionali. Stessi nomi, stesse facce, stessi slogan di cambiamento. Stesse facce che propongono soluzioni a problemi che sempre le stesse facce hanno creato. I giovani scappano per cercare lavoro, il turismo decresce a vista d’occhio, l’agricoltura è in ginocchio. Aumentano le tasse e nello stesso tempo aumentano gli sprechi e diminuiscono i servizi. Nessuna idea innovativa, e anche quando c’è viene azzoppata dall’interesse personale del politico di turno. Il conto (salato) di tutto ciò lo pagano, come al solito, i cittadini.

Quelle che seguono sono solo alcune delle proposte del movimento 5 stelle per le regionali di ottobre e per le amminstrative di maggio 2013:

  • tagli agli sprechi
  • tetti alle indennità delle cariche politiche
  • tetti alle indennità delle cariche dei consigli di amministrazione delle società partecipate
  • divieto di cumulo delle cariche
  • abolizione delle consulenze a pagamento
  • bilancio partecipato
  • destinazione d’uso delle tasse
  • turismo ecosostenibile
  • filiera corta alimentare
  • energie alternative
  • software open source nella pubblica amministrazione
  • burocrazia online
  • internet libero e gratuito per tutti
  • acqua pubblica
  • rifiuti zero

Sono cose che si possono fare domani mattina. Vi diranno che è demagogia e populismo perchè nessuno le VUOLE fare.
Noi le stiamo discutendo in dettaglio, le proporremo in maniera esaustiva e le FAREMO.

Loro non molleranno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.
Ci vediamo a breve in consiglio regionale, e in consiglio comunale il prossimo anno.
Cambierà tutto, e sarà un piacere.

By Menfi 5 Stelle, 25/08/2012 Condividi su Twitter Condividi su Facebook Commenta (0)

Articoli recenti:

Commenta:

Se è la prima volta che commenti un post su Menfi5Stelle.it, quando cliccherai sul pulsante “posta come” ti verrà chiesta un’iscrizione semplice e gratuita, che potrai effettuare utilizzando uno dei tuoi account Facebook, Twitter, Google o Yahoo. I commenti sono liberi, senza moderazione da parte degli amministratori del sito, a condizione che chi scrive sia bene identificabile con nome, cognome e possibilmente una foto di riconoscimento ( leggi Termini e Condizioni di Utilizzo ).
Menfi 5 Stelle è anche qui. Seguici!
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Guarda le nostre foto su Flickr Guarda i nostri video su YouTube Contattaci via Email
L'attività politica del M5S
Informati, Divulga, Partecipa
PROPONI LE TUE IDEE PER MENFI
Prendi parte al gruppo di lavoro "PROponi il tuo PROgramma" insieme ad altri attivisti menfitani
ISCRIVITI AL MEETUP REGIONALE
Eventi, discussioni, proposte: entra a far parte della grande squadra del M5S Sicilia
SCRIVI CON NOI LE LEGGI ALL'ARS
Unisciti ai nostri portavoce all'Assemblea Regionale e a centinaia di attivisti siciliani per portare avanti le nostre proposte in regione
ISCRIVITI AL MOVIMENTO 5 STELLE NAZIONALE
Condividi le tue idee con i 500mila iscritti del MoVimento, scegli i candidati alle elezioni, proponi la tua candidatura
SCRIVI CON NOI LE LEGGI IN PARLAMENTO
Con il "Sistema Operativo M5S" puoi confrontarti con migliaia di cittadini per scrivere le leggi da presentare in Parlamento
GUARDA LA RUBRICA "5 GIORNI A 5 STELLE"
Rimani aggiornato sull'attività settimanale del M5S in Parlamento guardando il nostro TG online. Condividi i video sui tuoi social.
Video in Evidenza
  • comizio 26 5 2013 2 parte

  • Intervento in aula di Stefano Zito seduta del 9 Giugno 2015

  • Alfonso Bonafede (M5S) Otto e mezzo - Integrale

  • #RedditodiCittadinanza, l'Istat conferma la proposta del MoVimento 5 Stelle

I link importanti
Archivio

Consulta l'archivio dei nostri articoli:

  • Articoli del 2016 (7)
  • Articoli del 2015 (17)
  • Articoli del 2014 (35)
  • Articoli del 2013 (107)
  • Articoli del 2012 (32)
  •