Saverio Palminteri si è dimesso dalla carica di assessore. Nel suo comunicato stampa (che potete leggere qui per intero) egli afferma di avere “ricevuto insistenti e continue pressioni da parte del Sindaco volte a fare una scelta e rinunciare alla carica di Consigliere Comunale”.
Anche se Palminteri ha scelto di lasciare la giunta e non il consiglio comunale, riteniamo che le pressioni, a suo dire, esercitate da Lotà per le dimissioni da consigliere siano un fatto gravissimo.

Un sindaco può avere un’opinione, positiva o negativa, sull’operato dei consiglieri comunali, ma non può fare ingerenze sulle loro scelte, e soprattutto è inaccettabile che si permetta di fare pressioni addirittura per spingere uno di essi a dimettersi da una carica, quale appunto quella di consigliere, legittimata dal consenso dei cittadini.

Se il sindaco si è improvvisamente accorto dell’inadeguatezza politica di Palminteri, piuttosto che fare “pressioni” chiedendone le dimissioni da consigliere, perché non lo ha rimosso dalla giunta?
E se non si tratta di inadeguatezza politica, di che tipo sono le pressioni che hanno portato Palminteri a dimettersi? Cosa (o chi) c’è realmente dietro alle sue dimissioni?
I cittadini hanno il diritto di sapere.

Il MoVimento 5 Stelle è stato spesso critico nei confronti della giunta e dello stesso Palminteri. Abbiamo contrastato in modo propositivo le tante cattive scelte di questa amministrazione e, in una situazione normale, avremmo accolto anche con favore le dimissioni di un assessore che, a conti fatti, ha dato troppo poco in termini amministrativi alla nostra città.
Ma queste dimissioni, stando al comunicato stampa dell’ex assessore, sono prive di motivazioni strettamente politiche o personali. L’unico motivo accennato sono proprio le pressioni del sindaco. E noi vogliamo vederci chiaro.

E devono vederci chiaro soprattutto i menfitani, i quali hanno il diritto di sapere se anche a Menfi si sta diffondendo la cultura renziana dello spodestamento dalle poltrone in barba alla sovranità popolare per permettere di inserire nei luoghi di potere gente votata da pochi o addirittura da nessuno.

La bocciatura del Question Time del cittadino, il finto bilancio partecipativo e il metodo Lotà sono già dei segnali proccupanti per la democrazia nel nostro comune. Ma ci sembra che in questo caso si stia andando oltre.

By menfi5stelle, 27/03/2015 Condividi su Twitter Condividi su Facebook Commenta (0)

Articoli recenti:

Commenta:

Se è la prima volta che commenti un post su Menfi5Stelle.it, quando cliccherai sul pulsante “posta come” ti verrà chiesta un’iscrizione semplice e gratuita, che potrai effettuare utilizzando uno dei tuoi account Facebook, Twitter, Google o Yahoo. I commenti sono liberi, senza moderazione da parte degli amministratori del sito, a condizione che chi scrive sia bene identificabile con nome, cognome e possibilmente una foto di riconoscimento ( leggi Termini e Condizioni di Utilizzo ).
Menfi 5 Stelle è anche qui. Seguici!
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Guarda le nostre foto su Flickr Guarda i nostri video su YouTube Contattaci via Email
L'attività politica del M5S
Informati, Divulga, Partecipa
PROPONI LE TUE IDEE PER MENFI
Prendi parte al gruppo di lavoro "PROponi il tuo PROgramma" insieme ad altri attivisti menfitani
ISCRIVITI AL MEETUP REGIONALE
Eventi, discussioni, proposte: entra a far parte della grande squadra del M5S Sicilia
SCRIVI CON NOI LE LEGGI ALL'ARS
Unisciti ai nostri portavoce all'Assemblea Regionale e a centinaia di attivisti siciliani per portare avanti le nostre proposte in regione
ISCRIVITI AL MOVIMENTO 5 STELLE NAZIONALE
Condividi le tue idee con i 500mila iscritti del MoVimento, scegli i candidati alle elezioni, proponi la tua candidatura
SCRIVI CON NOI LE LEGGI IN PARLAMENTO
Con il "Sistema Operativo M5S" puoi confrontarti con migliaia di cittadini per scrivere le leggi da presentare in Parlamento
GUARDA LA RUBRICA "5 GIORNI A 5 STELLE"
Rimani aggiornato sull'attività settimanale del M5S in Parlamento guardando il nostro TG online. Condividi i video sui tuoi social.
Video in Evidenza
  • comizio 26 5 2013 2 parte

  • Intervento in aula di Stefano Zito seduta del 9 Giugno 2015

  • Alfonso Bonafede (M5S) Otto e mezzo - Integrale

  • #RedditodiCittadinanza, l'Istat conferma la proposta del MoVimento 5 Stelle

I link importanti
Archivio

Consulta l'archivio dei nostri articoli:

  • Articoli del 2020 (1)
  • Articoli del 2019 (10)
  • Articoli del 2018 (2)
  • Articoli del 2016 (7)
  • Articoli del 2015 (17)
  • Articoli del 2014 (35)
  • Articoli del 2013 (107)
  • Articoli del 2012 (32)
  •