lota-premia

La sensibilità del nostro sindaco per le ingiustizie subite dai cittadini Menfitani non ha limiti e se il comune versa in una gravissima situazione finanziaria non importa: i diritti dei cittadini prima di tutto!

Ma di quali cittadini si parla? Non certo di quelli che ogni mese si barcamenano nel tentativo di far quadrare i conti. Lotà infatti, dopo essersi preoccupato delle urgenze imminenti (aumento dell’indennità del Segretario Comunale,  dell’assessore  Palminteri  e dopo aver rifiutato l’indirizzo della passata amministrazione di ridurre il numero dei capi settore), non poteva accettare l’ingiustizia Giudiziaria che lo privasse di un caposettore fondamentale. Non potendo ripristinare la posizione dell’Arch. Calcagno in quanto la legge sembrerebbe non consentirglielo (l’arch. Calcagno è incompatibile con la carica di caposettore per motivi giudiziari), con determinazione n.3 del 03/02/2014 il Sindaco risarcisce l’ex funzionario del maltolto subìto dalla legge riconoscendogli un incarico di alta professionalità che lo vedrà alla guida di diversi progetti “Strategici” come previsto dal Piano Esecutivo di Gestione 2013/2014 per un importo pari a € 5.491,06.

Il messaggio, per chi non lo avesse ancora colto è chiaro:  Tutti i cittadini sono uguali di fronte alla legge, ma ci sono cittadini più uguali di altri!

La domanda che Il Movimento 5 Stelle di Menfi pone al Sindaco Lotà (qui la richiesta di chiarimenti) è la seguente: premesso che il conferimento dell’incarico di alta professionalità , come stabilito dall’art.3 del “Regolamento comunale delle alte professionalità”, sancisce che la Giunta Comunale “individua le competenze da valorizzare per meglio affrontare le problematiche di rilevante interesse per il conseguimento del programma di governo dell’Ente…” ed  “individua, altresì, le risorse finanziarie e strumentali da assegnare alle posizioni di alta professionalità”, qual è stato il criterio (la cui legittimità non è in discussione) che ha portato alla scelta dell’ arch. Calcagno quale risorsa da valorizzare malgrado la legge sembrerebbe non consentirgli di svolgere  un ruolo dirigenziale all’interno degli uffici?

Dopo 7 mesi di assoluta immobilità, salvo le trovate mediatiche di INYCON e la pulizia delle spiagge, sempre a favore di macchina fotografica, la giunta Lotà ha dimostrato grande attività solo per questioni economiche di questo genere, come la “necessaria” nomina del super esperto in comunicazione, direttamente da Palermo, il cui incarico sembra essere di primaria importanza per comunicare ai cittadini le numerose iniziative della giunta.

Il Movimento 5 Stelle, nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale ha rilanciato la proposta di un consiglio comunale aperto per permettere un confronto tra la cittadinanza e le istituzione sul tema degli accertamenti ICI e TARSU che in questi giorni hanno letteralmente invaso le cassette della posta dei Menfitani. Tali disservizi sembrano causati dalla presunta inadeguatezza delle due società informatiche (La Halley e la Consul), e a farne le spese sono i cittadini, rei di essere entrati in un circuito informatico poco chiaro e mal gestito dalle due società suddette, con migliaia di avvisi di pagamento che nella maggior parte dei casi sembrerebbero relativi ad imposte già saldate.
Ma nonostante i disservizi siano, con tutta probabilità, dovuti a tali convenzioni, esse sono state prontamente rinnovate, alla modica cifra di € 30.314,40.

A tal proposito ricordiamo ai cittadini che l’Ufficio Tributi ha sospeso in autotutela gli avvisi di pagamento notificati, per un periodo di 90 giorni dalla data di presentazione della richiesta di riesame, e la Giunta ha approvato la rateizzazione degli importi dovuti a seguito dell’emissione degli avvisi di accertamento ICI e Tarsu.

By Menfi 5 Stelle, 25/02/2014 Condividi su Twitter Condividi su Facebook Commenta (1)

Articoli recenti:

barca
italia5stelle
tassa-soggiorno
m5s-accessi-al-mare
Sicilia_Giugno_2015_310
metodo-lota-big

Commenta:

Se è la prima volta che commenti un post su Menfi5Stelle.it, quando cliccherai sul pulsante “posta come” ti verrà chiesta un’iscrizione semplice e gratuita, che potrai effettuare utilizzando uno dei tuoi account Facebook, Twitter, Google o Yahoo. I commenti sono liberi, senza moderazione da parte degli amministratori del sito, a condizione che chi scrive sia bene identificabile con nome, cognome e possibilmente una foto di riconoscimento ( leggi Termini e Condizioni di Utilizzo ).
Menfi 5 Stelle è anche qui. Seguici!
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Guarda le nostre foto su Flickr Guarda i nostri video su YouTube Contattaci via Email
L'attività politica del M5S
Informati, Divulga, Partecipa
PROPONI LE TUE IDEE PER MENFI
Prendi parte al gruppo di lavoro "PROponi il tuo PROgramma" insieme ad altri attivisti menfitani
ISCRIVITI AL MEETUP REGIONALE
Eventi, discussioni, proposte: entra a far parte della grande squadra del M5S Sicilia
SCRIVI CON NOI LE LEGGI ALL'ARS
Unisciti ai nostri portavoce all'Assemblea Regionale e a centinaia di attivisti siciliani per portare avanti le nostre proposte in regione
ISCRIVITI AL MOVIMENTO 5 STELLE NAZIONALE
Condividi le tue idee con i 500mila iscritti del MoVimento, scegli i candidati alle elezioni, proponi la tua candidatura
SCRIVI CON NOI LE LEGGI IN PARLAMENTO
Con il "Sistema Operativo M5S" puoi confrontarti con migliaia di cittadini per scrivere le leggi da presentare in Parlamento
GUARDA LA RUBRICA "5 GIORNI A 5 STELLE"
Rimani aggiornato sull'attività settimanale del M5S in Parlamento guardando il nostro TG online. Condividi i video sui tuoi social.
Video in Evidenza
  • comizio 26 5 2013 2 parte

  • Intervento in aula di Stefano Zito seduta del 9 Giugno 2015

  • Alfonso Bonafede (M5S) Otto e mezzo - Integrale

  • #RedditodiCittadinanza, l'Istat conferma la proposta del MoVimento 5 Stelle

I link importanti
Archivio

Consulta l'archivio dei nostri articoli:

  • Articoli del 2016 (7)
  • Articoli del 2015 (17)
  • Articoli del 2014 (35)
  • Articoli del 2013 (107)
  • Articoli del 2012 (32)
  •