biomassa-montevago

A fine maggio, sul sito del Comune di Montevago, è comparso un progetto di costruzione di un impianto a biomassa, sostenuto dal sindaco Impastato e dalla Giunta del comune belicino.
Impastato ha convocato poi un’assemblea cittadina nell’aula consiliare del comune di Montevago, in cui ha cercato, insieme ai vertici dell’Azienda proponente l’impianto, di convincere la cittadinanza ad appoggiare il progetto.

All’assemblea cittadina eravamo presenti anche noi attivisti di Menfi, e tanti cittadini provenienti da tutto il Belice.
Tralasciando gli aspetti tecnici dell’impianto, che potete visionare qui, vogliamo focalizzare l’attenzione sugli aspetti politici della questione.

Il 7 novembre 2007 infatti, l’Unione dei Comuni ha approvato una delibera di indirizzo in cui si sottolinea la non disponibilità dell’intero territorio dell’Unione dei Comuni “Terre Sicane” a consentire l’impianto di dette strutture o similari sia a garanzia della salute dei nostri cittadini sia a salvaguardia delle bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche nonché dello sviluppo agrituristico del territorio.

Il documento approvato riporta la firma anche dell’attuale sindaco di Menfi Vincenzo Lotà, allora consigliere dell’Unione dei Comuni, il quale, nell’ambito di tale documento, risulta il proponente del suo ultimo comma, che recita: Impegnare i Sindaci dei comuni aderenti a concertare tutte quelle iniziative tese a delineare ipotesi compatibili di utilizzo e localizzazione di impianti per la produzione di energia alternativa al fine di rispettare e tutelare la salute dei cittadini e la salvaguardia del territorio e delle sue vocazioni di agricoltura di eccellenza e di turismo.

In altre parole, l’Unione dei Comuni bandisce gli impianti a biomassa per salvaguardare le peculiarità del nostro territorio, e invoca la collaborazione delle amministrazioni di tutti i comuni che ne fanno parte di fronte ad eventuali proposte di progetti di impianti.
Allo stato attuale però sembra che l’Amministrazione del Comune di Montevago si sia mossa indipendentemente da tale importante delibera.

Alla luce di quanto detto, il portavoce M5S al consiglio comunale di Menfi, Giuseppe Corso, ha presentato un’interrogazione al sindaco Lotà chiedendo:

  • se il sindaco di Montevago ha agito in modo indipendente senza mettere a conoscenza gli altri amministratori dell’Unione dei Comuni;
  • la posizione dell’amministrazione di Menfi riguardo tale progetto;
  • la posizione dell’amministrazione di Menfi riguardo i progetti che prevedono impianti a biomasse in senso generale;
  • come intende agire l’Amministrazione di Menfi nei confronti delle scelte intraprese dal Sindaco del Comune di Montevago riguardo il suddetto progetto.

Per regolamento, i tempi di risposta sono biblici, ma auspichiamo che l’interrogazione venga presa in considerazione già al prossimo consiglio comunale (16 luglio).

La posizione del Movimento 5 Stelle nei confronti degli impianti a biomasse è fortemente contraria. E’ vero che il nostro territorio deve liberarsi delle discariche, ma l’alternativa non è costruire impianti pericolosi per la salute dei cittadini e fortemente deturpanti per il nostro territorio. Piuttosto, la nostra proposta è quella di impegnarsi per attivare una politica dell’Unione dei Comuni che porti in breve tempo alla realizzazione della strategia “Rifiuti Zero”, come scritto nel nostro programma, e come argomentato approfonditamente dall’assessore di Ponte nelle Alpi, Ezio Orzes, più volte intervenuto per portare l’esperienza virtuosa di tale progetto nel suo comune.

By Menfi 5 Stelle, 11/07/2013 Condividi su Twitter Condividi su Facebook Commenta (2)

Articoli recenti:

barca
italia5stelle
tassa-soggiorno
m5s-accessi-al-mare
Sicilia_Giugno_2015_310
metodo-lota-big

Commenta:

Se è la prima volta che commenti un post su Menfi5Stelle.it, quando cliccherai sul pulsante “posta come” ti verrà chiesta un’iscrizione semplice e gratuita, che potrai effettuare utilizzando uno dei tuoi account Facebook, Twitter, Google o Yahoo. I commenti sono liberi, senza moderazione da parte degli amministratori del sito, a condizione che chi scrive sia bene identificabile con nome, cognome e possibilmente una foto di riconoscimento ( leggi Termini e Condizioni di Utilizzo ).
Menfi 5 Stelle è anche qui. Seguici!
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Guarda le nostre foto su Flickr Guarda i nostri video su YouTube Contattaci via Email
L'attività politica del M5S
Informati, Divulga, Partecipa
PROPONI LE TUE IDEE PER MENFI
Prendi parte al gruppo di lavoro "PROponi il tuo PROgramma" insieme ad altri attivisti menfitani
ISCRIVITI AL MEETUP REGIONALE
Eventi, discussioni, proposte: entra a far parte della grande squadra del M5S Sicilia
SCRIVI CON NOI LE LEGGI ALL'ARS
Unisciti ai nostri portavoce all'Assemblea Regionale e a centinaia di attivisti siciliani per portare avanti le nostre proposte in regione
ISCRIVITI AL MOVIMENTO 5 STELLE NAZIONALE
Condividi le tue idee con i 500mila iscritti del MoVimento, scegli i candidati alle elezioni, proponi la tua candidatura
SCRIVI CON NOI LE LEGGI IN PARLAMENTO
Con il "Sistema Operativo M5S" puoi confrontarti con migliaia di cittadini per scrivere le leggi da presentare in Parlamento
GUARDA LA RUBRICA "5 GIORNI A 5 STELLE"
Rimani aggiornato sull'attività settimanale del M5S in Parlamento guardando il nostro TG online. Condividi i video sui tuoi social.
Video in Evidenza
  • comizio 26 5 2013 2 parte

  • Intervento in aula di Stefano Zito seduta del 9 Giugno 2015

  • Alfonso Bonafede (M5S) Otto e mezzo - Integrale

  • #RedditodiCittadinanza, l'Istat conferma la proposta del MoVimento 5 Stelle

I link importanti
Archivio

Consulta l'archivio dei nostri articoli:

  • Articoli del 2016 (7)
  • Articoli del 2015 (17)
  • Articoli del 2014 (35)
  • Articoli del 2013 (107)
  • Articoli del 2012 (32)
  •