e00015190

Giovedì scorso si è svolto il primo consiglio comunale della nuova legislatura. C’è stato il giuramento dei Consiglieri e del Sindaco, e successivamente si è proceduto all’elezione del Presedente e del Vicepresidente del Consiglio.

Il Presidente del Consiglio, come istituzione, è una figura che rappresenta l’intero consiglio comunale. Qualsiasi maggioranza responsabile avrebbe chiesto quantomeno un parere riguardo il nome da proporre per tale carica. Eppure ha deciso di chiudersi dietro la forza dei propri numeri, invitando al dialogo la coalizione di minoranza e il M5S soltanto per il nome del candidato alla vicepresidenza: un contentino che nessuno ha accettato di ricevere. La coalizione di opposizione ha dunque votato scheda bianca, mentre la maggioranza eleggeva Vito Clemente (Progetto Menfi) alla carica di Presidente del Consiglio e Ignazio Mistretta (Menfi 2020) alla carica di Vicepresidente.

Il M5S si è messo al sicuro da possibili equivoci politici (che alla fine non ci sono stati), votando il proprio candidato.

Fra le due votazioni si sono susseguite le dichiarazioni di tutti i consiglieri comunali. Ringraziamenti, auguri, e buoni propositi. Tutti hanno espresso un auspicio di collaborazione proficua. Tutti hanno parlato di intese programmatiche, di tutela alle fasce deboli, di lavoro, di sviluppo (anche con interventi chilometrici). Tutti hanno sottolineato le novità di questa legislatura, come la nutrita e inedita presenza delle donne in consiglio, e l’età media ridotta dei consiglieri.
Tutti hanno promesso il loro impegno per il “benessere della nostra città”.

D’altronde il primo giorno è sempre pieno di buoni propositi. E’ stato così anche il primo giorno delle passate legislature. Chi ricorda cosa è successo dopo? A giudicare dai risultati elettorali forse pochi…
L’opinione pubblica ha sempre avuto un deficit di memoria. Ma la colpa non è stata della gente, piuttosto di un sistema che ha sempre curato la propria apparenza, illudendo la collettività e nel frattempo macinando sotterfugi, scontri ed individualismi, conseguendo privilegi di casta e mettendo da parte il “benessere della nostra città”, con la conseguenza di un immobilismo politico che è la diretta causa dell’attuale crisi economica e sociale, di identità e di valori.

Ma da oggi è tutto diverso. Il M5S sarà, fra l’altro, la memoria della collettività. Un facilitatore di ricordi, vigile, attento, che coglierà anche la minima incoerenza, la minima illusione.

Ormai l’avete detto. Buoni propositi.
Da adesso in poi, I FATTI.

By Menfi 5 Stelle, 29/06/2013 Condividi su Twitter Condividi su Facebook Commenta (0)

Articoli recenti:

barca
italia5stelle
tassa-soggiorno
m5s-accessi-al-mare
Sicilia_Giugno_2015_310
metodo-lota-big

Commenta:

Se è la prima volta che commenti un post su Menfi5Stelle.it, quando cliccherai sul pulsante “posta come” ti verrà chiesta un’iscrizione semplice e gratuita, che potrai effettuare utilizzando uno dei tuoi account Facebook, Twitter, Google o Yahoo. I commenti sono liberi, senza moderazione da parte degli amministratori del sito, a condizione che chi scrive sia bene identificabile con nome, cognome e possibilmente una foto di riconoscimento ( leggi Termini e Condizioni di Utilizzo ).
Menfi 5 Stelle è anche qui. Seguici!
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Guarda le nostre foto su Flickr Guarda i nostri video su YouTube Contattaci via Email
L'attività politica del M5S
Informati, Divulga, Partecipa
PROPONI LE TUE IDEE PER MENFI
Prendi parte al gruppo di lavoro "PROponi il tuo PROgramma" insieme ad altri attivisti menfitani
ISCRIVITI AL MEETUP REGIONALE
Eventi, discussioni, proposte: entra a far parte della grande squadra del M5S Sicilia
SCRIVI CON NOI LE LEGGI ALL'ARS
Unisciti ai nostri portavoce all'Assemblea Regionale e a centinaia di attivisti siciliani per portare avanti le nostre proposte in regione
ISCRIVITI AL MOVIMENTO 5 STELLE NAZIONALE
Condividi le tue idee con i 500mila iscritti del MoVimento, scegli i candidati alle elezioni, proponi la tua candidatura
SCRIVI CON NOI LE LEGGI IN PARLAMENTO
Con il "Sistema Operativo M5S" puoi confrontarti con migliaia di cittadini per scrivere le leggi da presentare in Parlamento
GUARDA LA RUBRICA "5 GIORNI A 5 STELLE"
Rimani aggiornato sull'attività settimanale del M5S in Parlamento guardando il nostro TG online. Condividi i video sui tuoi social.
Video in Evidenza
  • comizio 26 5 2013 2 parte

  • Intervento in aula di Stefano Zito seduta del 9 Giugno 2015

  • Alfonso Bonafede (M5S) Otto e mezzo - Integrale

  • #RedditodiCittadinanza, l'Istat conferma la proposta del MoVimento 5 Stelle

I link importanti
Archivio

Consulta l'archivio dei nostri articoli:

  • Articoli del 2016 (7)
  • Articoli del 2015 (17)
  • Articoli del 2014 (35)
  • Articoli del 2013 (107)
  • Articoli del 2012 (32)
  •