644015939

Da mesi chiediamo all’attuale Amministrazione di approvare il PEAC, ma fino ad ora è rimasto tutto fermo, senza alcuna giustificazione plausibile a livello ufficiale. Se saremo noi ad amministrare provvederemo immediatamente a rimettere in moto l’iter di approvazione in tempi rapidi del PEAC.

Il Piano Energetico Ambientale Comunale (PEAC) è uno strumento  di pianificazione e gestione territoriale con il quale il comune realizza una programmazione del territorio nella direzione della sostenibilità economica, sociale ed ambientale con l’obiettivo di raggiungere l’indipendenza energetica entro 5 anni.

Considerato che il consumo per l’intero territorio comunale è di 6 MW non risultano necessari prevedere grossi impianti, ciò al fine di mantenere la vocazione del territorio rivolta ad un’agricoltura di qualità e ad un turismo diffuso e sostenibile.

Per l’autosufficienza energetica sono da escludere categoricamente grandi parchi eolici, impianti di biomasse ed impianti di fotovoltaici a terra.

Occorre orientare e incentivare i cittadini verso il risparmio energetico con l’installa-zione di impianti di produzione sia di energia elettrica che termica sui tetti delle abitazioni e sui tetti delle attività produttive (generazione diffusa), favorendo le ristrutturazioni edilizie in direzione del risparmio energetico (es. maggiore coibentazione, solare termico, sostituzione di infissi ecc.).

Quanto detto può essere realizzato attraverso la creazione di uno sportello informativo a disposizione dei cittadini, dove un tecnico darà tutte le spiegazioni e le indicazioni necessarie ai privati e ai commercianti. In questo centro verranno raccolte le adesioni alla realizzazione di piccoli impianti, e  verranno creati dei gruppi di acquisto solidali.

Il Comune si farà carico di ricercare quindi le migliori offerte del mercato (qualitativa-mente e quantitativamente). Chiedendo offerte per tanti i prezzi infatti si riducono e la qualità rimane garantita dal tecnico. Successivamente ogni cittadino/azienda sarà libero di affidare i lavori alle ditte specializzate locali per il montaggio e la manutenzione degli impianti acquistati, creando un indotto che porta benefici ad una grossa fetta dell’economia locale.

Questa metodologia di lavoro ha dato già ottimi risultati in diversi Comuni Italiani e si è poi allargato all’acquisto di altri beni energetici sostenibili, come ad esempio caldaie, infissi termici, lampade a basso consumo, creando un circuito virtuoso.
I vantaggi sono enormi:

  • sviluppo dell’economia locale e creazione di nuovi posti di lavoro;
  • riduzione del consumo energetico e produzione di un surplus di energia da immettere nella rete, con ingenti risparmi sulle bollette;
  • riduzione drastica dell’inquinamento ambientale.
By Menfi 5 Stelle, 08/05/2013 Condividi su Twitter Condividi su Facebook Commenta (0)

Articoli recenti:

barca
italia5stelle
tassa-soggiorno
m5s-accessi-al-mare
Sicilia_Giugno_2015_310
metodo-lota-big

Commenta:

Se è la prima volta che commenti un post su Menfi5Stelle.it, quando cliccherai sul pulsante “posta come” ti verrà chiesta un’iscrizione semplice e gratuita, che potrai effettuare utilizzando uno dei tuoi account Facebook, Twitter, Google o Yahoo. I commenti sono liberi, senza moderazione da parte degli amministratori del sito, a condizione che chi scrive sia bene identificabile con nome, cognome e possibilmente una foto di riconoscimento ( leggi Termini e Condizioni di Utilizzo ).
Menfi 5 Stelle è anche qui. Seguici!
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Guarda le nostre foto su Flickr Guarda i nostri video su YouTube Contattaci via Email
L'attività politica del M5S
Informati, Divulga, Partecipa
PROPONI LE TUE IDEE PER MENFI
Prendi parte al gruppo di lavoro "PROponi il tuo PROgramma" insieme ad altri attivisti menfitani
ISCRIVITI AL MEETUP REGIONALE
Eventi, discussioni, proposte: entra a far parte della grande squadra del M5S Sicilia
SCRIVI CON NOI LE LEGGI ALL'ARS
Unisciti ai nostri portavoce all'Assemblea Regionale e a centinaia di attivisti siciliani per portare avanti le nostre proposte in regione
ISCRIVITI AL MOVIMENTO 5 STELLE NAZIONALE
Condividi le tue idee con i 500mila iscritti del MoVimento, scegli i candidati alle elezioni, proponi la tua candidatura
SCRIVI CON NOI LE LEGGI IN PARLAMENTO
Con il "Sistema Operativo M5S" puoi confrontarti con migliaia di cittadini per scrivere le leggi da presentare in Parlamento
GUARDA LA RUBRICA "5 GIORNI A 5 STELLE"
Rimani aggiornato sull'attività settimanale del M5S in Parlamento guardando il nostro TG online. Condividi i video sui tuoi social.
Video in Evidenza
  • comizio 26 5 2013 2 parte

  • Intervento in aula di Stefano Zito seduta del 9 Giugno 2015

  • Alfonso Bonafede (M5S) Otto e mezzo - Integrale

  • #RedditodiCittadinanza, l'Istat conferma la proposta del MoVimento 5 Stelle

I link importanti
Archivio

Consulta l'archivio dei nostri articoli:

  • Articoli del 2016 (7)
  • Articoli del 2015 (17)
  • Articoli del 2014 (35)
  • Articoli del 2013 (107)
  • Articoli del 2012 (32)
  •